Nella rivoluzione sessuale delle live sex cam, le donne vanno in cima

Le Camgirls delle live sex cam che eseguono online sesso interattivo sono pioniere di un nuovo tipo di pornografia che dà loro più controllo. Noi ci siamo recati in Romania, capitale di questa tendenza, per incontrare alcune di queste stelle.

In una zona residenziale di lusso alla periferia di Timisoara, in Romania, vicino ai confini con l’Ungheria e la Serbia, sorge una bella casa di tre piani circondata da un giardino in cui è presente una piscina. A prima vista, nulla la distingue dalle case vicine, ma guardando bene si nota che le finestre e le tende sono sempre chiuse. Il silenzio le copre ogni mattina.

A mezzogiorno, un SUV BMW tira davanti al cancello e si affacciano un gruppo di bellissime giovani: è l’inizio di un altro giorno in una delle industrie più redditizie del nostro tempo.

Una volta dentro, Krina (nessuna delle donne in questo articolo ha voluto dare i propri nomi), una 25enne con un sorriso bellissimo e un corpo tonico, si estende al piano superiore e nella sua stanza, dotata di divano viola, letto bianco e una postazione di lavoro collegata a Internet. Dopo aver passato molto tempo ad applicare il make-up, mette su una biancheria nera e un abito di gonna color crema, accende il suo PC, regola la webcam e accede.

In pochi minuti, la live cam di Krina è piena di adoratori da tutto il mondo, implorandola via messaggi istantanei di togliere i vestiti. Non lo fa e invece risponde con scherzi e prende clienti danzando davanti alla telecamera.

Un’altra finestra si apre sul suo monitor, un segno che un utente ha pagato per una sessione privata. Dopo qualche minuto di piccole conversazioni, l’utente chiede a Krina se può spogliarsi per lui. Lei, spogliandosi lentamente, sussurra parole dolci al suo cliente. Quando entrambi hanno finito, dopo qualche minuto di gemiti, il cliente la ringrazia e abbandona rapidamente la chat.

Ancora nuda, Krina accende una sigaretta e controlla per vedere quanto ha appena fatto: 110$ per uno spettacolo di 25 minuti.

“Non so molto di lui, ma è un buon cliente”, dice Krina, espirando il fumo. “Lui è degli Stati Uniti e viene in chat circa cinque volte al mese”.

Una ex studente universitaria e cameriera, Krina, da tre anni, è stata una camgirl professionale alla Live Cams Mansion, l’agenzia che ha sede nella casa. Lavora otto ore al giorno.

Il fenomeno camgirl, le cui radici risalgono al 2000, è cresciuto esponenzialmente grazie alle più elevate velocità di Internet e alla tecnologia più economica, rivoluzionando la pornografia e diventando il settore più veloce nel settore dell’intrattenimento per adulti. I principali siti web per adulti come LiveJasmin, Chaturbate, Flirt4Free e Streamate contengono centinaia di donne online in qualsiasi momento. Mentre gli utenti possono vedere e chattare gratuitamente con le modelle, devono acquistare crediti per guardarle eseguire particolari cose. Le sessioni private costano tipicamente tra i 2 e 9 dollari al minuto. Il sito di live cam sex colleziona il pagamento dalle carte di credito dei clienti e divide le operazioni con le donne.

Camming è diventato estremamente popolare grazie all’interattività tra cliente e modella. A seconda delle preferenze di utenti e camgirl, gli spettacoli privati ​​possono essere costituiti da qualsiasi cosa da una sessione di feticcio frizzante a una semplice conversazione. I clienti ritengono che si stanno lasciando entrare nella vita intima delle donne ordinarie, incoraggiata dal “look della ragazza” accanto da molti dei modelli e dal fatto che lavorano generalmente in camere da letto.

Il cliente tipico è nei suoi 40 anni secondo il manager Adrian Ionescu, i clienti di Live Cams Mansion hanno incluso un famoso rapper americano, un vincitore del premio Nobel e un calciatore nazionale spagnolo. I clienti tendono ad essere uomini che non sono in grado di relazionarsi con le donne nella vita reale o che non dispongono del tempo necessario per coltivare le relazioni personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *